Altromercato Campus: sguardo al commercio equo e ambiente

Protagonista è Altromercato, la più grande organizzazione italiana di fair trade

«Maneggiare con cura. Cambiamento climatico e fair trade» è  il titolo dell’appuntamento, realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona, in programma sabato 12 ottobre al Polo universitario Santa Marta (via Cantarane, 24 – Verona).

Protagonista è Altromercato, la più grande organizzazione italiana di fair trade (e seconda al mondo) che dà  voce ai produttori italiani e internazionali, ma non solo.

La terza edizione di Altromercato Campus, infatti, si rivolge non solo alle organizzazioni socie (circa un centinaio) che costituiscono questa impresa sociale, ma soprattutto vuole  sensibilizzare i giovani e gli studenti, che saranno gli imprenditori di domani, sull’importanza della creazione di filiere etiche e di un commercio che  metta al centro le persone e la sostenibilità ambientale.

Il coinvolgimento si estende ai cittadini, che in questa giornata potranno partecipare attivamente a  dibattiti e laboratori, visiteranno mostre fotografiche, assisteranno a sfilate di moda.

Al centro vi sono gli effetti dei cambiamenti climatici che influiscono sulle produzioni agricole, come sostiene  il presidente Cristiano Calvi: chi subisce gli effetti del riscaldamento globale e lo combatte, è spesso la fascia più debole della filiera, ma davanti alle difficoltà si sono adottate tecniche e si sono collaudati modelli, in alcuni casi replicabili ed applicabili ad altre produzioni. «Abbiamo iniziato tanti anni fa per una questione di giustizia. Ci ribolliva il sangue quando ci raccontavano dei coyotes – gli intermediari locali – che insieme alle multinazionali affamavano i produttori di caffè in Messico. Trent’anni dopo, con la stessa logica, affrontiamo la crisi climatica, che colpisce in primis i più vulnerabili».

Il convegno presenta esempi concreti di sfide lanciate, a partire dal basso, al climate change.

Le esperienze di successo sono state raccolte in un prezioso dossier che sarà distribuito nel corso della giornata e, poi, diverrà utile strumento per le Botteghe Altromercato e per  i consumatori.

Fonte della notizia: https://www.larena.it/home/economia/altromercato-campus-il-commercio-equo-che-sfida-il-clima-1.7691937

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui