Amia all’avanguardia: il futuro è nelle nostre mani!

Mercoledì mattina in piazza del Popolo, a San Michele Extra, il presidente di Amia Bruno Tacchella, accompagnato dal presidente della Settima Circoscrizione Marco Falavigna e dal dirigente Diego Testi, si sono recati per dare spiegazioni e consegnare materiale informativo e brochure ai cittadini, in merito all’imminente posizionamento dei nuovi cassonetti ad accesso controllato in parte della Sesta e della Settima circoscrizione di cui avevamo accennato in un articolo qualche giorno fa.

Questo nuovo progetto prevede la posa di 234 nuovi cassonetti dotati di una tecnologia all’avanguardia che nominano Verona la capofila in Italia. I nuovi contenitori, che saranno disponibili a partire dal 24 febbraio, potranno essere aperti tramite un’App da cellulari o con una tessera personale e potranno quindi essere utilizzati solamente dagli utenti zonali, eliminando così il grave e annoso problema del conferimento di rifiuti da utenti esterni, residenti magari fuori Verona.

Già a partire dalla prossima settimana sono in programma una serie di incontri pubblici con cadenza giornaliera presso gli ecosportelli, nelle scuole e nei mercati. Lo scopo che si vuole trasmettere ai cittadini è quello di interloquire direttamente con loro per dare così assistenza e tutte le informazioni necessarie sulle nuove metodologie di conferimento dei rifiuti.

L C

Fonti: http://www.veronasera.it/attualita/amia-cassonetti-nuovi-pendolari-rifiuti-pd-29-gennaio-2020.html

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui