La Prefettura di Verona preventivamente mette in atto il piano neve

In conformità alle previsioni metereologiche e il cambio di temperatura, si è attuata una previsione preventiva degli scenari di rischio sulla scorta delle condizioni del tempo e raccordo operativo tra Polizia Stradale, Prefettura, Concessionari autostradali, Enti proprietari delle strade, Provincia e Polizie Municipali per l’attuazione delle misure adeguate, secondo le soglie di allerta previste dal vigente “Piano neve” messo in atto dalla Prefettura, in linea con le direttive e normative anti-Covid del Ministero dell’Interno per la gestione delle emergenze di viabilità in caso di precipitazioni nevose per la stagione invernale 2020-2021.
Questa la sintesi della riunione del Comitato Operativo Viabilità – C.O.V. – che il Prefetto Donato Cafagna ha presieduto il 3 dicembre in videoconferenza, a cui hanno partecipato anche i Comandanti della Sezione della Polizia Stradale di Verona e della Polizia Municipale, oltre ai rappresentanti della Provincia di Verona, del Comando provinciale dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, della Società Veneto Strade, del Compartimento Anas, dell’Autostrada del Brennero A22 e Serenissima A4.
Inoltre, a corollario delle misure pianificate, è stata evidenziata l’importanza, da parte dei Concessionari autostradali e degli Enti proprietari delle strade, della pronta informazione all’utenza circa le condizioni di viabilità, oltre alla necessità che ogni automobilista adotti condotte di guida prudenti, in conformità alle condizioni meteo, munito di dotazioni specifiche invernali – pneumatici o catene a bordo – omologate ed efficienti.
Tale raccomandazione è da intendersi valida per tutta la prossima imminente stagione invernale, con immediato riferimento alla situazione viaria sulle strade ed autostrade delle zone alpine, nelle quali sono previste precipitazioni nevose già per il prossimo fine settimana.

L C

Fonti: https://primadituttoverona.it/cronaca/allerta-maltempo-pronto-il-piano-neve-della-prefettura-di-verona/?refresh_ce

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui