Villafranca: le Isole ecologiche vengono chiuse. L’assessore Maraia “non abbandonare rifiuti”.

Le ulteriori restrizioni dovute al Coronavirus e attuate dall’ultimo decreto ministeriale hanno colpito anche il settore dei rifiuti. Chiuse le isole ecologiche sul territorio villafranchese. «Raccomando a tutti i cittadini di non abbandonare rifiuti davanti alle isole ecologiche chiuse – sottolinea l’assessore Riccardo Maraia – perché questo finirebbe solo per creare altri problemi in una situazione già difficile”.

Il servizio di raccolta differenziata, infatti, viene garantito ma potrebbero esserci dei ritardi dovuti alle carenze di personale. «Tra personale in quarantena e riduzioni anche gli operatori di Amia sono molto meno del solito – spiega l’assessore – per cui magari il servizio viene svolto ma con una tempistica superiore. Proprio per questo, visto che molti costretti a casa si stanno dedicando a pulizia di cantine e soffitte, raccomando di non buttare tutto fuori in questi giorni. Per favore diluite il materiale nelle prossime settimane per non rendere ancora più problematica la raccolta».

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7339

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui