L’Arena di Verona, scenografie in città come un teatro a cielo aperto.

Per dare nuovo impulso al palinsesto dell’Arena di Verona si rinnova con nuovi contenuti il progetto che vede l’installazione delle nuove scenografie nei più importanti luoghi di passaggio della città, per vestire la città scaligera di lirica e rinsaldarne il legame con l’opera. Partita l’anno scorso per dare contesto ad una valorizzazione turistica della città durante la stagione lirica, quest’anno l’iniziativa aggiunge l’hashtag #inarena davanti ad ogni scenografia, puntando a coinvolgere cittadini e turisti attraverso il circuito dei social network.

Il progetto è stato realizzato dal Comune in collaborazione con Fondazione Arena ed è finanziato con l’imposta di soggiorno, da cui è stata stanziata una quota proprio a riguardo di questo progetto speciale di valorizzazione, studiato con le categorie economiche. Di particolare rilievo anche le installazioni posizionate in cinque punti strategici della città: le giganti rose realizzate nel 2007 per il Barbiere di Siviglia illuminano Corso Porta Nuova e preparano gli spettatori all’esperienza lirica che li attende in Arena; dal Trovatore di Franco Zeffirelli (anno 2001), sono prese le imponenti scenografie poste a Porta Palio e sul Piazzale XXV Aprile davanti alla stazione. La rotonda alla Croce Bianca invece ospita uno dei carretti in scena nell’opera Cavalleria Rusticana, realizzati nel 2006. Invece in Piazza Brà non servono particolari installazioni per respirare l’atmosfera dell’opera lirica, ecco perché saranno installati alcuni social ledwall ovvero dei pannelli multimediali che interagiranno con il pubblico prima di entrare in Arena e con i passanti sul liston.

In arrivo anche delle novità acustiche, per ampliare l’esperienza emozionale dei cittadini. Ma a sottolineare la presenza delle imponenti scenografie, quest’anno vi è anche la componente luminosa, con un sistema di illuminazione che, al calar del sole, darà risalto alle opere ma anche ai monumenti e ai luoghi che le ospitano.

L C

Fonti: http://www.veronasera.it/attualita/scenografie-opere-arena-verona-14-luglio-2020.html

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui