Covid-19: non si arrestano i nuovi contagi e aumentano i positivi ricoverati.

Secondo gli aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus del 27 febbraio 2021 è ripresa regolare la diffusione doppia del bollettino regionale del Veneto, cioè mattina e pomeriggio.
Purtroppo non si arrestano i nuovi contagi che tra le 8 e le 17 appunto di sabato 27 sono stati 89 ed il contatore complessivo è salito a 63.796. Gli abitanti veronesi di cui è nota la positività al virus sono 2.328, mentre i guariti sono 59.163. Rimane fermo a 2.305 il numero dei decessi veronesi per Coronavirus. Sale invece da 147 a 153 il dato dei positivi ricoverati negli ospedali per acuti del Veronese. Ricoverati che si trovano negli ospedali di Borgo Trento (25, di cui 5 in terapia intensiva), Borgo Roma (17, di cui 1 in terapia intensiva), Villafranca di Verona (87, di cui 10 in terapia intensiva), Legnago (7 di cui 2 in terapia intensiva), San Bonifacio (4), Negrar (8) e Peschiera del Garda (5). Mentre, negli ospedali di comunità veronesi i ricoverati restano 11: 9 a Bussolengo e 2 a Bovolone.
Sugli oltre sette milioni di tamponi eseguiti in tutta la regione Veneto dall’inizio della pandemia Covid-19, quelli che sino ad ora hanno dato un responso positivo sono 333.175. Si è sempre più vicini alla soglia dei 300mila guariti, visto che il loro numero è salito a 299.154, ma aumenta anche il numero dei cittadini veneti attualmente positivi. Ora sono 24.181. Le persone decedute venete positive al Covid-19 sono 9.840. I positivi ricoverati in ospedali sono divisi tra strutture per pazienti acuti e in strutture territoriali. Negli ospedali riguardanti acuti veneti, i malati legati al coronavirus sono 1.342, suddivisi tra 138 pazienti di terapia intensiva (di cui 109 positivi) e 1.204 pazienti in altri reparti (di cui 790 positivi). Invece negli ospedali di comunità i pazienti sono 145, di cui 109 positivi.

L C

Fonti: https://www.veronasera.it/cronaca/coronavirus-covid-19-aggiornamento-17-bollettino-verona-27-febbraio-2021.html

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui