Covid-19: superano quota 15mila i positivi a Verona.

Ammonta a più di 15mila le persone contagiate da coronavirus, quindi positive, residenti in provincia di Verona, e quasi 80mila in tutto il Veneto. La Regione ha diffuso l’aggiornamento il 29 novembre, dal bollettino delle 8 sull’emergenza Covid-19. Per questi dati la stima di nuovi contagi e ricoveri non più in rapida ascesa ma in fase di stabilizzazione.
Mediante i test a tampone è stato possibile confermare il contagio di 26.998 veronesi dall’inizio della pandemia Coronavirus. Nel territorio scaligero risiedono attualmente 15.411 persone positive, mentre i negativizzati sono 10.625. Dalle 17 di sabato 28 novembre, altri 3 veronesi si sono deceduti a causa del virus, che nel Veronese per il momento ha provocato 962 vittime. Aumentano di poco anche i positivi ricoverati nelle strutture ospedaliere di Verona e provincia. Sabato 28 novembre erano 612, mentre questa mattina sono 617 e si trovano: a Borgo Roma (119 di cui 4 in terapia intensiva), a Borgo Trento (109, di cui 29 in terapia intensiva), a Villafranca (99, di cui 14 in terapia intensiva), a Legnago (90, di cui 7 in terapia intensiva), a Bovolone (5), a San Bonifacio (56, di cui 7 in terapia intensiva), a Marzana (14), a Negrar (70, di cui 6 in terapia intensiva) e a Peschiera del Garda (55, di cui 7 in terapia intensiva).
Nella Regione Veneto i tamponi che hanno dato esito positivo da febbraio a oggi sono saliti a 143.589. I veneti attualmente positivi sono 79.711, i negativizzati sono 60.201 ed i decessi positivi al covid-19 sono diventati 3.677. Per colpa del virus, questa mattina ci sono 331 pazienti Coronavirus nelle terapie intensive venete (di cui 311 positivi) e 2.582 pazienti Covid negli altri reparti (di cui 2.442 positivi).

L C

Fonti: https://www.veronasera.it/cronaca/coronavirus-covid-19-aggiornamento-8-bollettino-verona-29-novembre-2020.html

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui