Emergenza sanitaria: Tocilizumab si sperimenta anche all’ospedale di Villafranca.

Anche Villafranca di Verona ha attuato la sperimentazione del farmaco Tocilizumab; sono già otto gli ospedali veneti che hanno aderito. Ed ecco gli ospedali veneti che hanno aderito e che riceveranno il farmaco sono: l’Azienda Ospedaliera di Padova, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, Vicenza, Bassano e Santorso in provincia di Vicenza, Rovigo, Villafranca e Negrar in provincia di Verona.

Lo studio sul trattamento del farmaco Tocilizumab dei pazienti affetti da polmonite da Coronavirus, coordinato dall’Istituto Nazionale Tumori Pascale di Napoli, è stato approvato il 18 marzo dall’Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA e già molti ospedali veneti hanno aderito e riceveranno il farmaco: si tratta delle due Aziende ospedaliere rispettivamente di Verona e Padova, Vicenza, Bassano, Santorso, Rovigo, Villafranca e Negrar. per curare il COVID-19. Tra questi anche l’ospedale Magalini di Villafranca di Verona.

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7347

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui