La Polisportiva San Giorgio di Villafranca ancora sull’altolà.

La Polisportiva San Giorgio di Villafranca di Verona del settore basket, che in passato ha vissuto anche i fermenti della serie B e dopo la ripartenza dalla D aveva raggiunto la promozione in serie C nazionale per poi dover ricominciare da capo, è ancora sull’altolà.
«Ci siamo trovati di fronte al fatto compiuto il 10 di agosto – ricorda il presidente della PSG Gabriele Orsi in un comunicato – allorquando abbiamo appreso che i dirigenti tesserati della Polisportiva, referenti per il settore pallacanestro, non avevano provveduto a riaffiliare la società alla FIP e, anzi, nel frattempo avevano costituito una nuova società di basket. La conseguenza di tale mancata affiliazione è la liberazione di tutti gli atleti che erano tesserati con la PSG, i quali potrebbero – almeno teoricamente – accasarsi presso altre società sportive. Per questo abbiamo inviato una comunicazione a tutti gli iscritti finalizzata a raccontare i fatti avvenuti e l’indizione di una riunione esplicativa. La PSG si è attivata per riaffilarsi alla FIP, abbiamo già ottenuto la disponibilità di 8/10 qualificati allenatori e ora richiediamo alle famiglie di concedere alla Polisportiva l’adesione che hanno manifestato negli ultimi anni».
La controparte accusa la Polisportiva, in quanto sarebbe stata essa a generare questa situazione. La battaglia tra le parti opposte, perciò, si annuncia tutt’altro che finita.
Sull’argomento interviene anche il sindaco di Villafranca Roberto Dall’Oca: «Stiamo seguendo con attenzione e abbiamo chiesto chiarimenti perché a noi non interessano le beghe personali ma il proseguo delle attività e abbiamo ricevuto email e messaggi preoccupati da parte di genitori che chiedono chiarimenti su quanto sta accadendo in Polisportiva San Giorgio. Come Amministrazione difenderemo sempre la Polisportiva San Giorgio e la sua storia per quanto fatto e dato alla comunità Villafranchese in termini di valori e attenzione verso i nostri giovani attraverso lo sport».
Presa di posizione anche da parte degli ex presidenti PSG: Pasquale Cordioli, Giorgio Nalini, Gianni Albertini, Dario Cordioli, Stefano Pasqualetto, Mauro Guarino, Luigi Franchini.
«La Polisportiva San Giorgio è una parte rilevante nella storia sportiva di Villafranca. Nel corso dei suoi 63 anni di storia ha contribuito, con i suoi valori, all’educazione di numerose generazioni di giovani attraverso la pratica sportiva. Educare attraverso lo sport, condivisione di gioie e sconfitte, convivialità con le famiglie e gli atleti, momenti spirituali, questi sono sempre stati tra gli obiettivi della Polisportiva San Giorgio. Oggi, a fronte degli eventi delle ultime settimane, ex dirigenti ed ex presidenti, scendono in campo per difendere e sostenere la continuità del settore Basket di un’associazione così importante per la nostra comunità, per dire “Ci siamo” ed invitare ad ascoltare la proposta sportiva, educativa ed umana che la Polisportiva San Giorgio sta già organizzando per la nuova stagione».

LC

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7608

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui