Prosegue la collaborazione tra Comune di Villafranca e Protezione Civile.

immagini di repertorio

Dato il loro impegno assiduo e la loro dedizione in merito soprattutto durante l’emergenza Covid-19, anche la pulizia degli argini del Tione, infine interventi di assistenza durante gli allagamenti sempre più frequenti dopo i temporali, alla Protezione Civile di Villafranca di Verona il sindaco Roberto Dall’Oca ha consegnato al capogruppo Emanuele Zorzi le chiavi del nuovo Pick-up.

Sono stati mesi di grande intensità per la Squadra Mincio Ana di Protezione Civile composta da 36 volontari che il Comune ha cercato di appoggiare in ogni maniera con mezzi e attrezzature. A questo proposito c’è stata una piccola cerimonia davanti al Castello.
«La convenzione che ci lega ci ha permesso di dotarli di strumenti e mezzi, come il Pick-up, per svolgere al meglio le loro funzioni – dichiara il sindaco di Villafranca Dall’Oca -. La nostra Protezione Civile ha operato a fianco dell’Amministrazione spaziando dalla sicurezza, al controllo, al sociale, alla logistica con grande impegno e professionalità. Loro, come i volontari dei vigili del fuoco e le nostre sezioni di volontari del soccorso, meritano la massima attenzione e stima per il lavoro quotidiano al servizio della comunità».

Il capogruppo evidenzia la grande collaborazione e affetto che esiste con il Comune. «Tutto quello che abbiamo fatto in questi mesi è stato possibile grazie al supporto fondamentale del Comune Al nostro fianco ci sono anche varie associazioni e privati cittadini che ci supportano con donazioni. Contributi indispensabili perché regolarmente c’è bisogno che i volontari provino e controllino le attrezzature affinché siano sempre efficienti ogni volta che servono».

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7563

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui