Rotary Club Villafranca e Covid-19: campagna sui problemi psicologici.

L’emergenza sanitaria Covid-19 non ha fatto solo vittime ma ha anche emerso gravi problemi psicologici a diverse persone. A tal proposito il Rotary Club Villafranca lancia il progetto gratuito di assistenza psicologica col patrocinio del Comune di Villafranca e dell’Ulss 9 Scaligera.
«Dall’inizio della pandemia abbiamo messo in campo iniziative per Magalini, Morelli Bugna e scuole, ma ci siamo resi conti che ci sono altre problematiche – annuncia la presidente Giorgia Salemi -. Ci sono difficoltà anche a dare l’ultimo saluto, o non ci si può permettere uno psicologo. Per cui abbiamo attivato uno sportello telefonico gratuito per i cittadini di Villafranca e dintorni per alleviare stati d’ansia e ascoltare determinate esigenze che diventa anche un sistema utile per raccogliere eventuali richieste d’aiuto da elaborare per poi intervenire magari con altre associazioni».
Il numero da chiamare è 339 5690178 il lunedì e giovedì dalle 16 alle 17. Rispondono i giovani ragazzi del Rotaract che raccolgono il numero di telefono di chi chiama e concordano con gli psicologi un appuntamento telefonico o in videochiamata gratuita.
Le segnalazioni che arriveranno dai professionisti saranno inserite nell’ambito dei servizi territoriali con interventi di specialistici. «Fa emergere la preziosità di questo territorio che seguendo il ciclo della sussidiarietà orizzontale del terzo settore si affianca a quello delle istituzioni» afferma l’assessore Nicola terilli. «Un valore aggiunto visto che questo sportello si metterà in rete con altri sportelli del territorio – spiega l’assessore Anna Lisa Tiberio -. Dobbiamo aiutare i familiari a superare il momento del lutto che purtroppo in tanti stanno vivendo anche nella nostra comunità».
Fabrizio Varalta evidenzia come si sia cercato di lavorare insieme creando una posizione non solo legata all’ascolto ma di appartenenza con altre associazioni del territorio. «L’isolamento ha creato chiusure e un sostegno ha valenza. Tutte le figure sono attori importanti, utili per dare risposte».

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7839

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui