Vaccino: sperimentazione da lunedì 7 Verona al policlinico di Borgo Roma e allo Spallanzani di Roma.

Finalmente il tanto aspettato vaccino contro il Covid-19 che sta attanagliando la società è stato prodotto e brevettato dalla ReiThera di Roma. La sua sperimentazione è iniziata lunedì 7 settembre 2020 a Verona al policlinico di Borgo Roma e allo Spallanzani di Roma. Il vaccino è stato somministrato ai primi sei volontari che sono stati monitorati e stanno bene. Nella giornata di martedì 8 e mercoledì 9 settembre 2020 si sottoporranno alle prime verifiche al policlinico.
Il ministro Roberto Speranza, parlando dell’efficacia dei vaccini contro il Coronavirus ha dichiarato:
“Voglio esprimere un sentimento di orgoglio perché l’Italia è in prima linea con i propri ricercatori. La scienza e la ricerca ci metteranno nelle condizioni di vincerla questa sfida e l’Italia c’è, a testa alta, con le proprie forze, con la propria ricerca, intelligenza e capacità di investire. Terremo il livello di cautela e di prudenza più alto possibile. Posso dire che vedo un mondo della ricerca che sta facendo passi in avanti e io sono ottimista. L’umanità vincerà contro il virus”.

LC

Fonti: https://primadituttoverona.it/cronaca/vaccino-anti-coronavirus-somministrato-ai-primi-6-pazienti-a-verona/?refresh_ce

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui