Inaugurata la Pink Bench davanti alla stazione di Verona

È stata inaugurata il 25 settembre, nella giornata di inizio dell’annuale fiera Marmomac, la panchina in pietra di Prun per ricordare i valori del rispetto e del rifiuto di ogni forma di violenza. È stata collocata in piazzale XXV Aprile a Verona, davanti alla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova, proprio per non passare inosservata, visti i numerosi cittadini e turisti che ogni giorno transitano da questa piazza. L’iniziativa non è isolata ma arriva a Verona città, dopo l’adesione di altri Comuni veneti, grazie al progetto promosso in tutta la regione da ‘Pink Bench’, dell’imprenditrice brasiliana Jesusleny Gomes.

La nuova panchina è stata presentata alla città dal sindaco Federico Sboarina e dal Governatore Luca Zaia. Presenti anche i primi cittadini dei Comuni che hanno già aderito all’iniziativa, oltre all’ideatrice Gomes. “Ci sono diversi aspetti positivi nell’iniziativa dell’instancabile Jesusleny – ha detto il sindaco -. All’aspetto sociale si unisce infatti anche quello culturale che, grazie a lei, porta sotto i riflettori tante eccellenze del territorio veronese e veneto. Un percorso ideale di grande attrattiva e interesse, che mette in relazione i Comuni veneti partendo dalla condivisione di nobili valori”.

Finora sono una trentina i Comuni che hanno aderito al progetto.

Fonte https://veronasettegiorni.it/attualita/inaugurata-la-pink-bench-davanti-alla-stazione-di-verona/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui