Premiato Francesco Callino, un esempio per i giovani sportivi.

Un buon esempio per i ragazzi d’oggi, bravo nello sport sui campi di gioco e ancora di più al di fuori. Per questi motivi a Francesco Callino è stato conferito il Premio Global Player, promosso per il 4° anno dal sito Giovanigol, il quale frequenta la quarta superiore di scienze applicate del liceo Enrico Medi di Villafranca di Verona, che gioca nella formazione Juniores Nazionale del Vigasio.

Il giovane calciatore si è distinto per spirito di sacrificio, sportività e correttezza verso arbitri e avversari. Non a caso non è stato mai espulso. Inoltre il suo rendimento scolastico è da primi della classe.

Cresciuto nel settore giovanile del Villafranca, ha giocato poi nei Giovanissimi regionali a Castelnuovo e negli Allievi Regionali a Sona. Il DS 2018-19 Massimo Carli lo considera «un buon centrale difensivo, mancino con buona tecnica individuale, buona predisposizione difensiva sulle palle alte, buoni tempi di lettura delle traiettorie e ricerca della palla. Ha una generosa predisposizione al sacrificio, è umile ed educato». La lodevole premiazione è avvenuta in sala Arazzi in municipio a Verona.

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7292

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui