Coronavirus: saltano altri numerosi eventi a Villafranca ma riaperta mostra dedicata alla Musitelli.

Modificati anche gli orari dei Bus dell'Atv.

Il Coronavirus affonda ancora al rinvio numerosi avvenimenti culturali e sportivi, che sono i più falcidiati dai provvedimenti ministeriali. Ma da mercoledì 4 marzo ha riaperto la mostra a palazzo Bottagisio “Amalia”, una rassegna delle opere fotografiche, pittoriche e poetiche dell’artista villafranchese Amalia Musitelli. L’esposizione dedicata alla compianta concittadina potrà essere visitata nel fine settimana dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30, mercoledì 11 marzo dalle 10 alle 12.30 e il fine settimana del 15 marzo. Le figlie Jones e Laura sono a disposizione per ogni eventuale informazione, controllando che non ci siano affollamenti, unico modo per garantire la riapertura al pubblico. Un’occasione da non perdere per il valore artistico dell’opera in esposizione ma anche un modo per ricordare l’amata Amalia che era nel cuore di tutti.

Detto dei campionati sospesi, la sala Ferrarini rimarrà chiusa per tutta la settimana in ottemperanza a quanto previsto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri circa le misure attuate per il contenimento del contagio da COVID-19.
Anche la rappresentazione teatrale di giovedì 5 marzo «Spettri» è stata annullata e verrà recuperata giovedì 16 Aprile. Anche le proiezioni cinematografiche del weekend sono sospese.

Salato anche il primo appuntamento “Sentiero rosso” in programma sabato 7 marzo in Biblioteca in occasione della Festa della Donna.
Niente da fare anche per il mercato dell’antiquariato di domenica 8 marzo nel centro villafranchese.

Per quanto riguarda il servizio di trasporto pubblico ATV effettuerà gli orari del sabato.
Il servizio extraurbano effettuerà gli orari feriali con esclusione dei servizi scolastici.
Nessuna variazione per il servizio urbano di Legnago. Inoltre tutte le biglietterie, compresa quella di Verona piazza Simoni sono regolarmente aperte al pubblico con i consueti orari.
Rimane invece sospeso il servizio di vendita dei titoli di viaggio da parte del personale di guida. Sono regolarmente operative le emettitrici automatiche di bordo, sottoposte ad adeguato trattamento di disinfezione igienico-sanitaria, così come viene potenziato il servizio di igienizzazione su tutti gli autobus in servizio. Atv ricorda in ogni caso che la validità degli abbonamenti del mese di febbraio viene prolungata fino a lunedì 9 marzo compreso.

L C

Fonti: http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7318

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui