Castelnuovo del Garda: alunni a teatro DIM per la Giornata della Memoria.

Come ogni anno il 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria, per non dimenticare lo sterminio, le persecuzioni del popolo ebraico e i deportati militari e politici nei campi nazisti.

Ed è proprio per non “Dimenticare” quei tristi avvenimenti, che l’Amministrazione comunale di Castelnuovo del Garda  offre agli alunni delle classi seconde e  terze della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo, la possibilità di assistere, proprio il 27 gennaio, ad uno spettacolo presso il teatro comunale DIM, basato sulla scrittura originale del “Diario”.

“Non possiamo e non dobbiamo dimenticare i tragici eventi che hanno segnato la storia del dopoguerra. Discriminazione, razzismo e antisemitismo sono sempre latenti e l’indifferenza può ancora seminare sentimenti indegni di un popolo civile. Conoscere la storia è fondamentale soprattutto per le nuove generazioni e a loro dobbiamo proporre spunti di riflessione, perché siano coscienti che quel periodo è una ferita ancora aperta , spiega la vicesindaco e assessore alla Cultura Rossella Vanna Ardielli. Simbolo della Shoah, lo sterminio del popolo ebraico nei campi di concentramento, è Anna Frank per il suo Diario. È importante tenere viva la memoria di una giovane che attraverso uno scritto è riuscita a dare voce ai suoi sentimenti, alla paura della guerra, condividendo messaggi di fratellanza, tolleranza e amore per la vita”.

Lo spettacolo Anne Frank, è portato in scena dalla compagnia Teatro a Pedali e vede tre musicisti lanciarsi nella temeraria impresa di mettere in scena la tragica vicenda di Anne Frank con il solo ausilio dei loro strumenti (contrabbasso, chitarra, spazzole, vibrafono e oggetti di uso comune) e di un apparato scenico costituito da casse, bauli, rubinetti e catafalchi trafugati alla bisogna durante la loro tournée.

Prossimamente verrà  allestita anche una mostra itinerante curata dall’ associazione di volontariato “Un ponte per Anna Frank”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui