La cooperativa sociale Mag Verona e il progetto “Conta su di noi”.

La cooperativa sociale Mag Verona e il progetto                           “Conta su di noi”.

“Conta su di noi”, è il progetto che offre percorsi di educazione finanziaria, bilancio familiare, avvio d’impresa e supporto alla ricerca del lavoro dipendente.

La cooperativa sociale, (Mutua per l’ Autogestione) Mag Verona, lo ha sviluppato per sostenere le persone e le famiglie nella gestione delle proprie risorse, nell’ideazione e realizzazione di un’attività autonoma. Nonchè nell’inserimento lavorativo, in quanto ente accreditato ai Servizi al lavoro della Regione Veneto.

Stefania Colmelet, referente dello sportello di educazione finanziaria e microcredito di Mag Verona, chiarisce:

“Il progetto è triennale ed è aperto a chiunque desideri migliorare la propria gestione delle risorse. Conoscere quali strumenti finanziari siano utili in questa fase  aggravata dall’emergenza sanitaria e dalle restrizioni governative per contenere la diffusione del Covid-19. Pensiamo ai giovani e giovanissimi, che non hanno chiaro come poter gestire i primi guadagni e non sanno progettare i propri risparmi per costruire un percorso di autonomia. Ma anche agli anziani che necessitano di conoscere gli strumenti oggi a disposizione in ambito finanziario, spesso per la scarsa dimestichezza con internet. Oppure alle nuove coppie che devono imparare a gestire le proprie risorse, o a chi si trova in cassa integrazione e deve rivedere il proprio bilancio e le spese”.

Continua Colmelet  dicendo che:

“Collaboriamo da anni con molti Comuni della provincia veronese, abbiamo costruito una rete con le amministrazioni, le associazioni, le parrocchie .Poter, così, raggiungere più persone possibile e dare strumenti che possono migliorare la gestione economica famigliare. Per questo il progetto prevede anche una formazione per gli operatori e le operatrici in ambito sociale, con nozioni di alfabetizzazione finanziaria e di bilancio familiare. Per dare,così, maggiori risposte alle realtà che incontrano”.

Inoltre  sottolinea che:

“Mag offre l’opportunità di entrare in contatto con una rete di imprese sociali locali. L’orientamento è personalizzato sulle competenze e sui desideri individuali e dà strumenti concreti di ricerca del lavoro. Obiettivo fondamentale è potenziare l’autonomia individuale.”

“Conta su di noi” prevede due ambiti, che si possono intersecare:

  •  gestione delle risorse, con gli strumenti di gestione del bilancio famigliare e di educazione finanziaria, per imparare ad amministrare al meglio un periodo di difficoltà economica e progettare serenamente il futuro;
  • orientamento al lavoro, con la formazione e l’accompagnamento per cercare lavoro o per crearlo in modo indipendente.

Il bilancio familiare si svolge in sette incontri individuali nella sede di Mag, durante un anno di tempo. Insieme agli operatori dello sportello si analizzano entrate, uscite ed eventuali situazioni debitorie. Alla base c’è un rapporto di fiducia e di ascolto, che accoglie sia i timori sia i desideri e le competenze da valorizzare di ciascuno.

Gli incontri di educazione finanziaria sono invece di gruppo e si svolgono in diverse zone di Verona e provincia.

 Per chi sta cercando una nuova occupazione è possibile avere uno specifico accompagnamento nel servizio di orientamento al lavoro dipendente, che prevede un colloquio iniziale, il bilancio delle competenze, la stesura e la revisione del curriculum e dei percorsi propedeutici al lavoro che si desidera trovare.

A questo seguono dei tirocini professionalizzanti di inserimento lavorativo.

Chi invece avesse un’idea di impresa matura e sostenibile può essere aiutato a svilupparla, dopo una formazione teorica sull’impresa, così da poter scegliere in modo consapevole se portare avanti il proprio progetto.

Il percorso prevede il supporto alla stesura del business plan, alle scelte gestionali e di marketing, la redazione di atti costitutivi, l’orientamento di aspetto giuridici e fiscali e l’adempimento delle pratiche di avvio.

È possibile inoltre beneficiare del microcredito fino a 20mila euro, da restituire in massimo 5 anni, erogato dallo sportello dedicato di Mag, in collaborazione con due banche convenzionate.

Inoltre, chi desiderasse impegnarsi in un’esperienza di cittadinanza attiva e affiancare Mag nell’accompagnamento delle persone, può seguire dei corsi di formazione in tema di bilancio familiare e di avvio d’impresa e dare un contributo significativo al progetto.

Il progetto è finanziato dalla Fondazione San Zeno.

Pe maggiori informazioni ( orario: 9 – 13 / 14 – 18 ):

045-8100279 (MAG Mutua)

045-573011 (MAG Servizi)

mail:  info@magverona.it

G R

fonte: https://www.grillonews.it/appuntamenti/conta-mag-verona/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui