Comune di Verona, domanda di ammissione al “Progetto Lavoro ad Impatto Sociale”

Presso il Comune di Verona è indetta una selezione pubblica finalizzata ad individuare n. 15 persone disoccupate, di cui almeno n. 5 con disabilità ai sensi della legge 68/1999 o svantaggiate ai sensi della legge n. 381/1991, da inserire nel Progetto “LIS – Lavoro a Impatto Sociale” per inserimento lavorativo temporaneo di persone disoccupate.

Il progetto, approvato e finanziato dalla Regione Veneto, giunto alla seconda edizione, prevede che vengano realizzate le seguenti attività:

  •  attività di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro finalizzate allo sviluppo di competenze utili per l’inserimento lavorativo e per la ricerca attiva di ulteriori future opportunità;
  •   svolgimento di attività lavorative per il profilo di “Addetto/a alle funzioni ausiliarie di Segreteria e Portierato”,  presso gli Uffici Giudiziari di Verona, con contratto di cooperativa sociale a tempo determinato della durata di n. 6 mesi non prorogabili e con impegno di n. 20 ore settimanali;

Possono partecipare alla selezione le persone residenti nel Comune di Verona, disoccupate e di età superiore ai 30 anni. 

I canditati dovranno presentare la domanda esclusivamente tramite procedura telematica, collegandosi al Modulo On-Line.  La data di presentazione della domanda di partecipazione alla selezione è certificata dal sistema informatico.
Per l’accesso al sistema telematico di candidatura è necessario essere  in possesso  di un indirizzo di posta elettronica.

Prima di iniziare la compilazione della domanda tramite modulo on-line, è necessario leggere con attenzione l’Avviso pubblicato nella sezione Allegati, nel quale vengono riportati tutti i requisiti e i documenti necessari. Verificare  inoltre di avere a disposizione i files in pdf o jpg da allegare e tutte le informazioni e i documenti necessari per la corretta compilazione, compresa la DID (Dichiarazione di immediata disponibilità) rilasciata dal Centro per l’Impiego.
Nella sezione “Allegati” è disponibile una breve guida per l’accesso al sistema e la compilazione del modulo.

L’inoltro corretto della domanda telematica  genera due messaggi automatici di posta elettronica, il primo comunica il buon fine della procedura di inoltro della domandala seconda mail  contiene  il numero di  Protocollo progressivo assegnato alla domanda,  da conservare come ricevuta in quanto è il numero di riferimento della propria candidatura e l’identificativo personale assegnato al candidato,  per tutte le comunicazioni inerenti la Selezione LIS (elenco ammessi, date colloqui  che saranno pubblicate nella presente pagina, comprese le graduatorie finali),  in quanto le  la consultazione delle graduatorie sono anonime e redatte nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e della Deliberazione di Giunta Comunale n. 207 del 01/07/2019 cha ha approvato i criteri e le modalità organizzative del sistema di tutela dei dati personali del Comune di Verona.

Nella stessa pagina web saranno pubblicati tutte le comunicazione e gli aggiornamenti  inerenti la selezione LIS e le diverse fasi del progetto.

Termine per la presentazione della domanda è il giorno 1 luglio alle ore 13.

Il Servizio Promozione Lavoro è a disposizione per ogni informazione relativa all’Avviso LIS e alla compilazione del Modulo di Domanda On-Line, dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 13 telefonando al:

n.   045 8078782 – 8078771

tramite mail: lavoro@comune.verona.it

G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui