Si può donare una cifra in tutti i supermercati per la “Giornata Nazionale della Colletta Alimentare”.

Si può donare una cifra in tutti i supermercati per la “Giornata Nazionale della Colletta Alimentare”.

Per la 24esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, dal 21 novembre fino all’ 8 dicembre,  c’è la possibilità di fare donazioni in tutti i supermercati in favore di persone o famiglie disagiate.

Alle casse, con l’acquisto di “gift card” da 2, 5 e 10 euro, sarà possibile destinare una cifra in favore di questo importante servizio sociale.

Al termine della Colletta, il valore complessivo di tutte le card sarà convertito in prodotti alimentari non deperibili come pelati, legumi, alimenti per l’infanzia, olio, pesce e carne in scatola e altri prodotti utili.

Tutto sarà consegnato alle sedi regionali del Banco Alimentare e distribuito, con le consuete modalità, alle 8mila strutture caritative convenzionate, che sostengono oltre 2.100.000 persone.

Le Card prendono quindi il posto degli scatoloni e diventano i nuovi “contenitori” della spesa. Una spesa che quest’anno non può più essere donata fisicamente, per ragioni di sicurezza sanitaria. Per le stesse evidenti ragioni di sicurezza non ci potranno essere nei supermercati i consueti gruppi di volontari. Saranno presenti in numero ridotto solo il 28 novembre, compatibilmente con le norme vigenti nelle singole regioni.

Afferma l’assessore ai Servizi sociali Daniela Maellare:

“L’emergenza sanitaria ha aumentato in modo significativo il numero di persone e famiglie che vivono in povertà. Ecco perché quest’anno l’iniziativa assume ancora più significato e valore, come gesto di solidarietà ma anche condivisione del difficile momento che ci accomuna, nessuno escluso. La nuova formula proposta dal Banco Alimentare permette a tutti di contribuire alla colletta, anche da casa. I cittadini veronesi hanno sempre risposto in modo positivo alle aspettative di questa giornata, mostrandosi generosi, collaborativi e attenti alle situazioni difficili dei più bisognosi. Sono certa che quest’anno sapranno esserlo ancora di più”.

La storica iniziativa del Banco Alimentare, oltre a essere per la prima volta “dematerializzata”, non si esaurirà in una sola giornata, ma per 18 giorni le card saranno in distribuzione nei punti vendita che aderiranno alla Colletta e potranno essere acquistate on line sul sito www.mygiftcard.it, dove sono già disponibili.

Sarà inoltre possibile partecipare alla Colletta Alimentare facendo una spesa online sul sito www.amazon.it dal 1 al 10 dicembre e su www.esselungaacasa.it dal 21 novembre al 10 dicembre.

Maggiori informazioni contattare: info@veneto.bancoalimentare.it

G R

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui