Gran Guardia: tornano visibili al pubblico le migliori creazioni fotografiche.

Gran Guardia: tornano visibili al pubblico le migliori creazioni fotografiche.

 La vincitrice è Joana Choumali. La fotografa ivoriana è stata premiata il 13 novembre 2019 al museo Victoria & Albert di Londra (durante l’inaugurazione ufficiale della mostra) per la serie Ça va aller (Andrà bene), che si compone di fotografie scattate a tre settimane dall’attacco terroristico sferrato la domenica del 13 marzo 2016 a Grand-Bassam, in Costa d’Avorio.

Choumali è stata selezionata da una giuria indipendente presieduta da Sir David King, ex Special Representative for Climate Change del governo britannico, che ne ha descritto il lavoro come “una meditazione brillantemente originale sulla capacità dello spirito umano di trarre speranza e resilienza persino dagli eventi più traumatici”. Un messaggio forte, d’impatto e quanto mai calzante rispetto all’attuale contesto storico in cui ci troviamo.

Il tour mondiale proseguirà poi nelle città di Milano, Tel Aviv, Shanghai, Beijing e Dublino, tra le altre.

La mostra è aperta fino al 23 maggio 2021.

I 12 fotografi finalisti sono in esposizione alla Gran Guardia, all’interno della mostra ‘Hope’ .

Gli appuntamenti sono con ingresso gratuito da lunedì a venerdì dalle ore 11 alle 18.

Il sabato e la domenica prenotazione obbligatoria, da effettuarsi entro il giorno precedente alla Segreteria Didattica dei Musei Civici – Cooperativa Le Macchine Celibi – da lunedì a venerdì ore 9 – 13 e 14 – 16, sabato ore 9 – 13:

  • tel. 045 8036353597140
  • mail: segreteriadidattica@comune.verona.it

In programma alcune visite guidate nelle giornate del 6, 7, 13, 14, 20 e 21 maggio, sempre alle ore 16.30. Gli appuntamenti sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria da effettuarsi entro il giorno precedente alla Segreteria Didattica dei Musei Civici – Cooperativa Le Macchine Celibi.

Il Prix Pictet, istituito nel 2008 dal Gruppo Pictet, dedica ogni edizione ad un tema specifico che mira a promuovere il dibattito su problematiche legate alla sostenibilità e sull’urgente necessità di agire a favore di un modo più sostenibile.

G.R.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui