Il comune di Verona apre le porte, prossima visita a dicembre.

L'iniziativa trae spunto dal progetto “Io cittadino”, che da molti anni viene promosso dal Comune

Molti lo hanno visto solo dall’esterno e incuriositi di cosa si cela davanti a quello che è il simbolo della macchina amministrativa del primo comune del circondario scaligero vorrebbero scoprirlo… parliamo di Palazzo Barbieri.

Tornano le visite guidate, gratuite ma con prenotazione obbligatoria, a palazzo Barbieri, l’iniziativa permette, ogni primo venerdì del mese, di approfondire la storia di piazza Bra, del municipio e delle opere conservate al suo interno. In alcuni casi, si tratta di manufatti d’arte di grande valore, mai esposti al pubblico e conservati negli uffici di rappresentanza del primo piano del palazzo.

L’iniziativa trae spunto dal progetto “Io cittadino”, che da molti anni viene promosso dal Comune con l’ obiettivo di far conoscere ai ragazzi la sede del Municipio di Verona e comprendere l’organizzazione e il funzionamento degli organi istituzionali che governano la città.

In particolare, grazie alla visita, è possibile ammirare, nel grande atrio di palazzo Barbieri, le sei lunette in bassorilievo opera degli scultori Mario Salazzari e Berto Zampieri e i due pannelli che raffigurano rispettivamente la pianta e la provincia di Verona, opera di Orazio Pigato e Guido Farina. Fa parte del percorso guidato anche sala Arazzi, con la presentazione delle due grandi tele della fine del ‘500, e sala del Consiglio.

La prossima visita guidata si terrà venerdì 6 dicembre, dalle 15.30 alle 17. I posti sono limitati, pertanto la prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni, contattare la Segreteria didattica dei Musei del Comune di Verona tel. 045.8036353 e 045.597140.

F.B.

(fonte: https://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=57241   https://veronasettegiorni.it/attualita/visite-guidate-a-palazzo-barbieri-prossimo-appuntamento-a-inizio-dicembre/)

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui