“Wake up Italia!” : il ruolo delle donne in economia.

“Wake up Italia!” : il ruolo delle donne in economia.

Raffaella Sadun, docente di Business administration all’università di Harvard e Alessandra Casarico, associata di Scienza delle finanze all’università Bocconi di Milano saranno le ospiti dei prossimi incontri di Wake up Italia. Ciclo di videoconferenze promosso dal dipartimento di Scienze economiche di ateneo e coordinato da Sergio Noto, docente di Storia economica. Mercoledì 28 aprile, alle 12.30 su Zoom, intervistata da Tamara Foroni, docente di Economia politica dell’università di Verona, interverrà Raffaella Sadun della Strategy unit della Harvard business school. La stessa  si occupa di ricerca in driver gestionali e organizzativi della produttività e della crescita, sia nel settore privato che in quello pubblico.

I prossimi appuntamenti in programmi sono:

  •  5 maggio alle ore 9 con Alessandra Casarico, economista dell’università Bocconi, intervistata da Alessandro Sommacal, docente di Scienza delle finanze, approfondirà il tema “il ruolo delle donne nell’economia oggi e nel futuro”.
  •  12 maggio il protagonista sarà il fisico nucleare responsabile di Alice Cern Federico Ronchetti che intervistato da Marco Minozzo, docente di Statistica.
  •  19 maggio interverrà Paolo Benanti, filosofo che si occupa di intelligenza artificiale alla Pontificia Università Gregoriana, intervistato da Simone Quercia, docente di Economia politica.
  • 26 maggio interverrà Tito Boeri. Lo intervisterà Giam Pietro Cipriani, docente di Economia politica e direttore del dipartimento di Scienze economiche.
  •  3 giugno, ci sarà Ferruccio De Bortoli, che si occuperà dell’importanza delle classi dirigenti nello sviluppo e nella crescita dell’Italia, intervistato da Nicoletta Zerman, delegata del rettore alla comunicazione.
  •  10 giugno, ci sarà Fabio Vaccarono, amministratore delegato di Google Italia, intervistato da Marco Minozzo.

La partecipazione è aperta a tutti, previa registrazione su: https://univr.zoom.us/meeting/register/tZUrcivrD0sHdZV4Nu6tlEiIDIndWIhIMic  e sul canale YouTube dell’università.

“Wake up Italia!” ospita quattordici video-dialoghi con i leader dell’economia e della società con esperienze ai più alti livelli nei loro ambiti di interesse, nasce dalla consapevolezza dalla gravità della situazione economica, culturale e politica italiana e punta a coinvolgere la cittadinanza e soprattutto i giovani, che sono la chiave per la ripartenza e il risveglio del paese.

G.R.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui