ANAS: si concretizzano i primi aiuti per l’Ospedale di Legnago.

Questa mattina l’associazione ANAS Veneto (associazione nazionale di azione sociale) tramite la zonale di Bonavigo con sede operativa a Legnago ha consegnato 100 tute idrorepellenti e 1000 copriscarpe alla caposala del pronto soccorso dell’ospedale “Mater Salutis ” di Legnago, con l’intento, non solo di distribuire il tutto per le necessità dei vari reparti ma anche di arginare  il contagio da coronavirus per tutto il personale sanitario.

“Questo è solo il primo passo, perché grazie al buon cuore dei nostri donatori a breve ci sarà un’ altra consegna” dichiara la Presidente della sede ANAS Giovanna Rossi e continua “Un ringraziamento particolare va alla Ferramenta Giusti di Porto di Legnago per materiale donato e alla Sanitaria Medisan che ci ha sostenuto e indirizzato negli acquisti”.

Quanto consegnato oggi è il primo frutto delle donazioni pervenute a seguito della raccolta fondi indetta da ANAS di cui vi abbiamo parlato nell’articolo di qualche giorno fa e visibile al seguente link https://www.veronasociale.com/enti/emergenza-covid-19-parte-la-raccolta-fondi-per-lospedale-di-legnago/. Il tutto è stato comprato per il tramite di aziende del territorio a filiera controllata italiana, inoltre fanno sapere da ANAS che la raccolta fondi continua e sono già stati ordinati altri presidi sanitari da consegnare agli addetti ai lavori dell’ospedale di Legnago.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui