Medaglie della città a 15 maestri del lavoro veronesi.

Presenti alla cerimonia il console provinciale della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia Paolo Menapace e i rappresentanti del Consiglio direttivo scaligero

Il sindaco Federico Sboarina ha consegnato la Medaglia della Città a 15 “Maestri del Lavoro” di Verona e provincia, decorati lo scorso 1° maggio con la “Stella al Merito” conferita dal Presidente della Repubblica. La cerimonia si è tenuta nella sala degli Arazzi di palazzo Barbieri.

“Questa medaglia – ha detto il sindaco Sboarina – rappresenta il ringraziamento della nostra città per l’impegno e la professionalità   che avete dimostrato  nell’ambito della vostra carriera lavorativa contribuendo cosi , a rendere Verona la città più bella del mondo, a farla crescere e prosperare. Perciò, sono orgoglioso di consegnarvi questa medaglia, simbolo del grazie di tutti i cittadini veronesi per quello che avete fatto”.

I Maestri del Lavoro insigniti con la Medaglia della Città e la pergamena sono :

Paolo Brun, Giovanni Campagnola, Stefano Capuano, Gianni Dal Maso, Alberto Ferrazza, Carlo Giarretta, Paolo Miotti, Nicola Giovanni Francesco Mori, Emanuele Rolli, Luciano Ruffato, Danilo Santi, Paolo Scappini, Vinicio Tregnago, Gianpaolo Turrini e Vanni Zelada.

Presenti alla cerimonia il console provinciale della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia Paolo Menapace e i rappresentanti del Consiglio direttivo scaligero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui