Si rifiuta di mettere la mascherina ma muore di Covid a 37 anni.

Pensava di non aver bisogno di mascherina ritenendo la pandemia una montatura.

È l’assurda storia di Richard Rose, ex militare di Port Clinton (Ohio), raccontata dal quotidiano Il Messaggero e che pone in evidenza quali potrebbero essere gli effetti del “negazionismo” della diffusione e della pericolosità del Covid-19.

L’ex militare pur senza negare l’esistenza del coronavirus, ne sottovalutava gli effetti, affermando di non sentire la necessità di indossare una mascherina. A distanza di neanche tre mesi però aveva iniziato ad accusare i principali sintomi del virus ed era risultato positivo, è morto pochi giorni dopo, precisamente lo scorso 4 luglio, avrebbe compiuto 38 anni il prossimo 25 luglio.

L’uomo,  viveva nell’unico stato, l’Ohio, che aveva scelto il lockdown per decisione del governatore repubblicano Mike DeWine, quando ancora non erano stati accertati casi di contagio.

F B

Fonte (https://www.ilmessaggero.it/mondo/coronavirus_muore_senza_mascherina_13_luglio_2020-5344426.html)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui