20.9 C
Verona
martedì, 29 Settembre, 2020
Home News Turismo e solidarietà: 300 posti letto gratis per personale ospedaliero.

Turismo e solidarietà: 300 posti letto gratis per personale ospedaliero.

Foto Claudio Furlan - LaPresse 19 Marzo 2020 Brescia (Italia) NewsCoronavirus, dentro il reparto di terapia intensivaNella foto: il reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Poliambulanza di Brescia Photo Claudio Furlan/Lapresse 19 March 2020 Brescia (Italy) Intensive care unit of the Poliambulanza hospital in Brescia

L’Associazione Locatori Turistici di Verona, un’associazione che riunisce chi affitta delle stanze o appartamenti a Verona, fortemente sensibilizzata dal lavoro che le strutture sanitarie stanno affrontando, mette a disposizione le sue strutture gratuitamente per gli operatori sanitari in forza a Verona in questo periodo di grande emergenza.

Il presidente dell’Associazione Locatur, Edoardo Nestori, ha spiegato che “Attualmente hanno partecipato circa 80 strutture per oltre 300 posti letto, prevalentemente nella zona del comune di Verona, ma abbiamo richieste anche per gli ospedali fuori provincia, dove siamo meno presenti come soci. Tantissime richieste stanno arrivando da San Bonifacio e Legnago, dove si trovano due ospedali che trattano i pazienti Covid-19“. Ha inoltre aggiunto che “Siamo 200 soci, ma in tutta la provincia le strutture sono più di 2.000, e ora sono inutilizzate. Per questo abbiamo pensato di lanciare una gara di solidarietà. Abbiamo stabilito un coordinamento sia con l’Asl sia con l’Azienda Ospedaliera, con relative autorizzazioni per spostamenti, controllo personale ed altro. Per il contatti basta inviare una mail a emergenzacovid@locatur.org, oppure chiamare il numero 3894245677, mentre i moduli da compilare si trovano sul nostro sito“.

G R

fonte:https://primadituttoverona.it/cronaca/oltre-300-posti-letto-a-verona-offerti-gratis-al-personale-ospedaliero/?utm_source=OneSignal&utm_medium=Push%20Notification&utm_campaign=Post%20Notifications

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui