Dalla Regione Veneto più risorse per le borse di studio universitarie.

La Regione Veneto ha stanziato un più soldi per le Università in modo che possano garantire  il diritto allo studio universitario ad un numero maggiore di studenti e studentesse che vogliono usufruire della borsa di studio.

Al riguardo è arrivato il plauso del Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini  dell’ Università di Verona che così ha commentato:

“Con grande soddisfazione apprendo la decisione diffusa oggi dalla Regione Veneto di aumentare le risorse per le borse di studio universitarie. Fin dall’ inizio dell’emergenza sanitaria da Covid-19, il nostro Ateneo ha attuato scelte mirate a dare sostegno alle studentesse e agli studenti più colpiti dalla crisi e alle loro famiglie, garantendo non solo il proseguimento della didattica grazie alle tecnologie informatiche, ma anche la possibilità di poter continuare il percorso formativo senza essere costretti ad abbandonarlo per ragioni economiche”.

“Il segnale concreto arrivato dalla Regione in questa direzione, che darà la possibilità di finanziare un centinaio di borse di studio in più per gli studenti idonei, è perfettamente in linea con la volontà, condivisa da tutta la Governance di Ateneo, di mantenere uno sguardo positivo e fiducioso sul futuro mettendo in campo tutte le forze necessarie per affrontare al meglio il post emergenza” , evidenzia Nocini , “a partire dalla solidarietà nei confronti delle ragazze e dei ragazzi che rappresentano il domani della nostra società, perché possano crescere, formarsi e così contribuire a loro volta allo sviluppo economico e sociale del nostro territorio”.

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui