Festa della Mamma nel segno della solidarietà.

Festa della Mamma nel segno della solidarietà.

Il 9 maggio, seconda domenica del mese,  è la Festa della Mamma. Fondazione ANT la vuole celebrare ancora una volta nel segno della solidarietà, con tanti regali solidali a sostegno dell’assistenza specialistica domiciliare e gratuita ai malati di tumore.

Una pianta fiorita, un bijoux, un accessorio fuori dal comune o un dolce speciale. Sono alcune delle proposte di ANT per sorprendere la propria mamma o l’amica del cuore che si prende cura di noi.

Visitando la pagina https://ant.it/festa-della-mamma/ sarà possibile consultare le proposte regione per regione e ordinare il dono perfetto (consegna a domicilio a cura di ANT inclusa) oppure trovare la postazione ANT più vicina per scegliere dal vivo un regalo solidale.

I prodotti ANT saranno disponibili ancora per tutta la primavera sul sito della Fondazione e nelle postazioni dei volontari o Charity Point (nelle Regioni ove sarà consentito in linea con l’andamento della situazione sanitaria).

Ogni regalo solidale contribuirà a sostenere il lavoro di oltre 250 medici, infermieri e psicologi ANT nelle case di migliaia di persone malate di tumore per garantire in completa sicurezza, soprattutto in questi difficilissimi mesi di convivenza con il virus Covid-19, cure mediche e infermieristiche personalizzate, sostegno psicologico e supporto logistico.

La Fondazione ANT Italia ONLUS è nata nel 1978 per opera dell’oncologo Franco Pannuti. E’ la più ampia realtà non profit per l’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore e la prevenzione gratuite. Assicurano cure specialistiche di tipo ospedaliero e socio-assistenziale, con una presa in carico globale del malato oncologico e della sua famiglia. Il supporto offerto da ANT affronta ogni genere di problema nell’ottica del benessere globale del malato. ANT è inoltre, da tempo impegnata nella prevenzione oncologica con progetti di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie tiroidee, ginecologiche e mammarie. Le campagne di prevenzione si attuano negli ambulatori ANT presenti in diverse regioni, in strutture sanitarie utilizzate a titolo non oneroso e sull’Ambulatorio Mobile – BUS della Prevenzione. Il mezzo, dotato di strumentazione diagnostica all’avanguardia (mammografo digitale, ecografo e videodermatoscopio) consente di realizzare visite su tutto il territorio nazionale. ANT opera in Italia attraverso 113 delegazioni e 63 “da Cuore a Cuore – Charity Point” (luoghi rivolti alla raccolta fondi, ma anche allo sviluppo di idee, progetti e relazioni), dove la presenza di volontari è molto attiva.

G.R.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui