Arena di Verona sanificata in previsione degli spettacoli di fine luglio.

L’Arena di Verona  è stata sanificata in previsione della nuova stagione “Nel Cuore della Musica”. Il personale specializzato dell’Esercito, del Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto – COMFOTER, ha effettuato la sanificazione di tutti gli spazi interni ed esterni dell’Arena.

Erano presenti oltre al sindaco, il Comandante dell’esercito e il sovrintendente di Fondazione Arena, anche il Sovrintendente Vincenzo Tinè e l’assessore all’Edilizia monumentale Luca Zanotto. Il sindaco di Verona, Federico Sboarina ha affermato:

“Un grande ringraziamento all’ esercito per questa opera di sanificazione. L’esercito sta facendo tantissimo per noi e oggi la sanificazione si è resa necessaria per arrivare alla Fase 2 per riuscire ad accogliere le persone”.

Il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Generale Giuseppenicola Tota ha proseguito dicendo:

“Noi viviamo a Verona, sappiamo il valore dell’anfiteatro e non è fine a sé stesso, è un grande indotto. Sosteniamo l’idea che bisogna riaprirlo per andare verso la normalizzazione, per avviare ogni tipo di attività. Il mio Comando è a disposizione per dare una mano, siamo sicuri che accoglieranno la proposta di aprire a più persone l’Arena. Noi vogliamo dare un amano con la sanificazione continua quindi diamo la nostra disponibilità anche quando inizieranno gli spettacoli. I prodotti che usiamo sono adatti per fare questo tipo di sanificazione”.

Mentre il Sovrintendente della Fondazione Arena,Cecilia Gasdia ha concluso:

“Conoscete il nostro programma, ci sarà una piattaforma di legno che servirà da palcoscenico con spazi enormi, lo spazio tra i musicisti è maggiore rispetto al protocollo sanitario. Verso la fine di luglio noi andremo comunque in scena”

G R

fonte:https://primadituttoverona.it/cronaca/esercito-al-lavoro-per-sanificare-larena/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui