Come contenere l’inquinamento atmosferico, si cercano misure.

Misure antismog su come contenere l’inquinamento atmosferico a tutela della salute.

Torniamo sul tema misure antismog, sono misure di contenimento dell’ inquinamento atmosferico, che dovranno essere prese per la prossima stagione invernale, per il benessere  dei cittadini non solo di Verona, ma anche della provincia.

Così si è riunito nei giorni scorsi il Comitato di Indirizzo e Sorveglianza della Regione Veneto, per valutare le misure di contenimento dell’ inquinamento atmosferico da adottare sul territorio, per far scendere le polveri sottili presenti nell’atmosfera.

In particolar modo il Comitato si è soffermato sui provvedimenti  da prendere, relativi alle PM10 (particulate matter=particolato), stabiliti dall’accordo di Bacino Padano tra le regioni del Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte , con il Ministero.

Secondo l’accordo, a ottobre dovrebbe scattare il blocco dei veicoli diesel euro 4, in quanto le polveri sottili, nell’ atmosfera vengono prodotte principalmente da motori e caldaie.

Ma il provvedimento potrebbe essere sospeso, vista l’emergenza economica e sociale in atto.

“Con il perdurare della crisi , abbiamo proposto la sospensione per quest’anno del blocco degli euro 4, come azione per andare incontro ai cittadini, ha ribadito l’ assessore all’ Ambiente Ilaria Segala Segala “

“Ma è adesso che dobbiamo già decidere le misure antismog per il prossimo inverno , spiega ancora, l’ assessore Segala “.

“Siamo tutti consapevoli della necessità di ridurre l’inquinamento dell’aria per tutelare la salute pubblica ma riteniamo si debbano valutare altri interventi meno impattanti sul tessuto sociale ed economico della città ” ha aveva ribadito  il consigliere provinciale delegato all’Ambiente Sergio Falzi il quale ha promosso un incontro sul tema tra Province e Città capoluogo venete ”.

Intanto, Arpav (Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto) ha esposto i dati raccolti  sulla qualità dell’aria, durante il lockdown.

G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui