Nuove piste e corsie ciclabili per collegare le scuole superiori .

Nuove piste e corsie ciclabili per collegare le scuole superiori 

La settimana scorsa sono già stati realizzati i lavori,  per  collegare Porta San Zeno a Breccia Cappuccini. Ora si pensa alle zone con uno o più istituti scolastici superiori.
Circa una quindicina, sono quelli individuati dal tavolo tecnico su tutto il territorio comunale. Amministrazione, Fiab, dirigenti scolastici e mobility manager delle diverse scuole, insieme, per non arrivare impreparati all’apertura delle scuole.
Queste le zone  interessate dai lavori per le nuove corsie ciclabili:
  •  via Berardi al Chievo, a servizio dell’istituto Alberghiero ‘Berti’;
  • circonvallazione Maroncelli, qui ci sono le scuole medie Bettelloni e, in via Provolo, una serie di istituti scolatici tra cui il Don Bosco;
  • via Battisti, via dello Zappatore, via dei Montecchi, via del Lanciere, sono le vie limitrofe a piazza Cittadella, dove sono presenti numerose scuole superiori, tra cui l’educandato ‘Agli Angeli’, il liceo Messedaglia, le scuole ‘Montanari’, l’istituto ‘Ferraris’ e le scuole ‘Alle Stimate
  •  via delle Coste e Ramelli, che gli studenti percorrono per raggiungere gli istituti ‘Marconi’ e ‘Aleardo Aleardi’;
  • via Banchette in Borgo Venezia, dove si trova l’istituto ‘Copernico-Pasoli’.

 Più di 5 mila studenti a settembre potranno raggiungere la propria scuola in bicicletta su percorsi in tutta sicurezza. Così facendo si promuove la mobilità sostenibile. 

G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui