“Ecomafie”, ultimo appuntamento della rassegna “Mafia in nove atti”.

“Ecomafie”, ultimo appuntamento della rassegna “Mafia in nove atti”.

Giunge  al termine la rassegna “Mafia in nove atti”, promossa da ELSA Verona, sezione locale dell’associazione europea degli studenti di giurisprudenza, e dall’Associazione Falcone e Borsellino, con il sostegno di numerose associazioni.

 Venerdì 9 aprile alle 21 su Zoom “Ecomafie”, nono e ultimo appuntamento della rassegna “Mafia in nove atti”. Obiettivo dell’incontro è approfondire il tema delle attività e operazioni compiute dalla criminalità organizzata e l’impatto devastante che queste hanno sull’ambiente.

Il movimento Our Voice, in apertura della serata, intratterrà gli ospiti con l’interpretazione di un estratto dedicato ai crimini ambientali e alle loro conseguenze sulla salute, sull’economia e sulla società italiana.

Seguiranno poi gli interventi di:

  • Enrico Fontana, responsabile del Rapporto ecomafia 2020 di Legambiente
  •  Marco Padovani, ispettore ambientale Arpa Veneto
  •  Ivan Salvadori, docente di Diritto penale dell’ambiente all’Università di Verona
  • Donato Giovanni Cafagna, prefetto di Verona.
  • Lorenzo Picotti e Roberto Flor, docenti dell’Università di Verona, nonchè moderatori di tutti gli eventi.

L’evento gode del patrocinio del Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Verona.

Per partecipare è sufficiente iscriversi sul sito di ELSA Verona https://www.elsa-italy.org/verona/ oppure contattare l’associazione tramite i suoi canali social.

Per altre informazioni:

verona@it.elsa.org o visitare il sito di Elsa Verona.

G.R.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui