Comune di Verona: avviata soluzione per situazione debitoria delle due società calcistiche.

Comune di Verona: avviata soluzione per situazione debitoria delle due società calcistiche.

Come sottolinea l’assessore Rando:

“Una situazione debitoria che si trascina da anni. Attraverso una delicata e complessa fase di confronto ha finalmente raggiunto una soluzione positiva per entrambe le parti. Hellas Verona pagherà al Comune tutta la somma arretrata dovuta, mentre nei prossimi giorni tratteremo anche la situazione debitoria a carico della società calcistica Chievo Verona, per la quale siamo fiduciosi di raggiungere un accordo. L’accordo già raggiunto, privo di qualsiasi sgravio, è un’ulteriore conferma dalla volontà di Hellas Verona di sanare qualsiasi situazione debitoria. Da parte nostra non può che esservi la soddisfazione di aver raggiunto una positiva soluzione, in grado di venire incontro alle esigenze di entrambe le parti coinvolte. L’obiettivo del Comune è quello di trovare sempre un punto di incontro con qualsiasi società sportiva, la cui sopravvivenza è un bene non solo per il mondo dello sport ma, anche, per tutte le persone che al suo interno vi lavorano”.

G.R.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui