Nuovi appuntamenti gratuiti alla Galleria d’Arte Moderna.

Nuovi appuntamenti gratuiti alla Galleria d’Arte Moderna di Verona.

Ad accogliere ed accompagnare il pubblico, sarà il curatore Responsabile delle Collezione d’Arte Moderna e Contemporanea dei Musei civici Patrizia Nuzz. Il tema è “Una donazione, una galleria: interpretare ed esporre”. Una visita con una particolare attenzione  all’ esposizione “La mano che crea. La galleria pubblica di Ugo Zannoni (1836-1919) scultore, collezionista e mecenate”.

Altri appuntamenti, con inizio sempre alle ore 16 sono:

  • 7 agosto, la visita con lo storico Pietro Trincanato su ‘Celebrare il passato per costruire il futuro. Ugo Zannoni fra Risorgimento e Unità d’Italia’;
  • 13 agosto, con la storica dell’Arte dei Musei civici Isabella Brezigar su ‘Le donazioni di Ugo Zannoni e l’origine della Galleria d’arte moderna’.
  •   21 agosto un secondo appuntamento con Trincanato, su ‘Celebrare il passato per costruire il futuro. Ugo Zannoni fra Risorgimento e Unità d’Italia’;
  •  27 agosto, con Brezigar, su ‘Le donazioni di Ugo Zannoni e l’origine della Galleria d’arte moderna’.
  •  28 agosto, visita con la storica dell’architettura Maddalena Basso, su ‘Ugo Zannoni e Giacomo Franco: un patronato artistico’.

Come sempre le visite sono gratuite con prenotazione obbligatoria , previo acquisto del biglietto (online o presso la biglietteria). La durata massima prevista è di un’ora, con gruppi di 15 persone. Si accede dalla Scala della Ragione, dove i flussi saranno regolati in entrata e in uscita nel rispetto delle regole per la sicurezza e il contenimento.

Per la prenotazione gratuita della guida occorre chiamare almeno un giorno prima ai  numeri 045 8036353 o 045 597140 (dal lunedì al venerdì ore 9-13 e 14-16; sabato ore 9-13) oppure inviando un’email a: segreteriadidattica@comune.verona.it.

G R

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui