Quando l’arte racconta la fede: a Villafranca icone russe in “Mostra”.

La mostra, che durerà due settimane, si presenta per la prima volta a Villafranca

È stata inaugurata  sabato 19 ottobre 2019 alle ore 10:00 nel Palazzo del Trattato la prestigiosa mostra QUANDO L’ARTE RACCONTA LA FEDE, a cura della Galleria Ikon Rus’ di Montichiari (BS).

L’assessore alla cultura, Claudia Barbera, sottolinea l’importanza di questa prima esposizione, dopo la pausa estiva, all’interno del Palazzo storico di Villafranca. Un luogo che si adatta perfettamente ad ospitare mostre ed eventi di particolare rilevanza culturale, come crediamo sia questa esposizione, un connubio tra arte sacra, storia e diffusione di una cultura forse ancora poco conosciuta.

La mostra, che durerà due settimane, si presenta per la prima volta a Villafranca e a proporla è uno dei massimi conoscitori di questa forma artistica, Giovanni Boschetti, che sarà presente e disponibile per illustrarne i contenuti nelle visite guidate da richiedersi scrivendo a: ikonrusacademia@gmail.com.

Nella splendida cornice del Palazzo Bottagisio, edificio signorile, ma di austero aspetto risalente alla metà del XVIII secolo, l’importante mostra di Antiche Icone Russe. A Villafranca di Verona la storia e la cultura si incontrano per dare vita ad una delle manifestazioni più importanti che si svolgerà nella famosa villa. Le Antiche Icone vengono definite Taumaturgiche secondo un antico concetto Bizantino. È stabilito che nelle Antiche Icone vi è la cosidetta “presenza dinamica”‘, quella Presenza che irradia ciò che è rappresentato nell’Icona stessa.

La mostra sarà aperta da sabato 19 ottobre al domenica 3 novembre 2019 con il seguente orario:

– sabato e domenica dalle 10:00 – 19:00

– dal lunedì al venerdì ore 9:30 – 12:30 e 15:30 – 19:00

Ingresso libero presso Palazzo del Trattato, Via Pace 40 Villafranca di Verona

F.B.

(fonte: http://www.ilgiornaledeiveronesi.it/inaugurazione-mostra-quando-larte-racconta-la-fede-antiche-icone-russe/)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui