Zaia: “in Veneto scuole superiori chiuse fino a fine gennaio”

Zaia: “in Veneto scuole superiori chiuse fino a fine gennaio”

E’ l’annuncio fatto dal governatore Zaia nel corso del punto stampa dalla sede della protezione civile di Marghera.

“Siamo in una fase di altopiano, ha detto il governatore. Se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, la curva non cresce, se lo vogliamo vedere mezzo vuoto, però, non scende. Non ci sembra prudente lasciarle aperte, procrastiniamo la didattica a distanza al 100% fino a fine gennaio. Si tratta di un provvedimento che con ogni probabilità prenderanno anche altri governatori italiani. Viste le previsioni della situazione epidemiologica, non è prudente lasciare le scuole aperte. È necessario procrastinare l’apertura a febbraio”.

“Abbiamo appreso dal Governo la volontà di modificare alcuni parametri nel calcolo dell’Rt, continua il governatore. Io sostengo che se la scelta è scientifica e per la salute pubblica lo si faccia in maniera incontrovertibile, a livello nazionale, senza delegare misure aggiuntive alle Regioni. Noi governatori abbiamo spiegato ai ministri che non vogliamo avere delle deleghe aggiuntive”.

G R

fonte:https://www.veneziatoday.it/cronaca/scuola-superiore-didattica-distanza-veneto-gennaio-2021.html

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui