Raccolta fondi per recupero Porta Vescovo e sostegno ristoranti locali .

dav

I ristoranti interessati potranno aderire gratuitamente all’ iniziativa, inserendo sullo stesso sito i propri dati, da sabato 6 a venerdì 12 giugno. Gli iscritti riceveranno il materiale pubblicitario per promuovere la raccolta fondi.
Ogni 10 giorni i ristoratori riceveranno la loro quota di fondi raccolti, un modo per creare liquidità in tempi brevi e contribuire alla ripartenza delle attività economiche.

 Il progetto è stato presentato all’ interno del Museo della Radio a Porta Vescovo dal fondatore di Fiscal Art Alex Mastini, insieme all’ assessore al Commercio Nicolò Zavarise, al direttore provinciale di Confesercenti Alessandro Torluccio e al presidente del Museo della Radio Francesco Chiantera.

“Nasce una nuova forma di collaborazione e solidarietà tra cliente e ristoratore , ha spiegato Zavarise . Un’altra iniziativa che parte dal territorio per la città. Dobbiamo continuare a creare opportunità per sostenere la nostra economia, ognuno di noi può essere protagonista di questa ripartenza. In linea con le campagne che abbiamo lanciato negli ultimi mesi, ‘Aiutiamoci a casa nostra’ e ‘Turista nella mia città’, creiamo nuovi strumenti per affrontare questa crisi e ripartire”.

G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui