Raccontare la fede con una mostra di icone russe: ultimi giorni di mostra

La mostra, che resterà aperta tutti i giorni con ingresso libero sino a domenica 3 novembre

Come avevamo annunciato la mostra sulle icone russe a Villafranca sta riscuotendo molto interesse e volge ormai agli ultimi giorni, riportiamo alcune impressioni.

‘‘Quando l’arte racconta la fede’’, è la mostra di icone russe proposta dal Comune e curata dalla Galleria Ikon Rus’ di Montichiari alla Casa del Trattato. «L’icona russa è una delle più grandi manifestazioni d’arte mondiale – spiega Giovanni Boschetti, uno dei massimi conoscitori di questa forma artistica -. Costretti a scegliere i loro soggetti in un campo limitato, i pittori di icone russe hanno dovuto concentrare tutto il loro talento nell’espressione artistica delle loro opere ed hanno conseguito l’eccellenza in questo campo».

La mostra, che resterà aperta tutti i giorni con ingresso libero sino a domenica 3 novembre (dal lunedì al venerdì 9.30 – 12.30 e 15.30 – 19, sabato e domenica 10-19), si presenta per la prima volta a Villafranca.

Tenendola aperta tutti i giorni si vuol  dare un’opportunità in più ai visitatori di ammirare questo connubio tra arte sacra, storia e diffusione di una cultura forse ancora poco conosciuta. In più su prenotazione ci sarà la possibilità di ammirare il Museo del Risorgimento al piano superiore domenica 3 novembre con tre turni di visite guidate dalle 16 alle 18».

G.R.

(fonte:http://www.targetnotizie.it/articolo.php?id=7079)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui