Verona, stanziati altri contributi per associazioni e società sportive.

Verona, stanziati altri contributi per associazioni e società sportive.

Nei prossimi giorni, sul sito del Comune di Verona, verrà pubblicato il bando per accedere ai contributi.

Ci sarà tempo fino a fine mese per presentare la domanda.

I richiedenti non dovranno aver maturato debiti pregressi nei confronti dell’Ente.

Il sostegno potrà coprire fino al 100 per cento del disavanzo dell’attività, dimostrato da spese ed entrate del bilancio 2019/2020, dai maggiori costi sostenuti a causa dell’epidemia e dall’impossibilità di svolgere l’attività programmata.

L’importo da erogare sarà determinato in base alle richieste pervenute. Chi ha già presentato domanda per accedere ai fondi per il Terzo Settore non potrà chiedere nuovi contributi, in quanto già beneficiario del sostegno.

Come spiega l’assessore allo Sport Filippo Rando :

“Non lasceremo che le nostre associazioni e società sportive affrontino da sole questa crisi. La grande rete di associazioni sportive dilettantistiche che svolgono la funzione di promozione sportiva fra i bambini e i ragazzi sono un patrimonio di questa città. Non possiamo permetterci di mettere a rischio il loro ruolo sociale all’interno della nostra comunità. Fatto di aggregazione e integrazione di bambini, giovani e adulti, rendendo le discipline sportive accessibili a tutti. Ecco perché il Comune è al loro fianco. Si tratta di realtà che non hanno scopo di lucro, che ogni anno devono far quadrare i conti, faremo tutto il possibile per sostenerle in questo difficile momento”.

G R

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui