Tanti si a sostegno del centro aiuto vita “Giulia”

Il Centro aiuto vita " Giulia "di Caldiero è stato fondato l’8 dicembre 1998 da una mamma che aveva perso una figlia a soli quaranta giorni dalla nascita

Le volontarie del Cav (Centro aiuto vita) “Giulia” hanno organizzato, in sinergia con la parrocchia, l’appuntamento” Il mio Sì… In viaggio con Maria al nostro fianco”. Sabato 7 dicembre, vigilia dell’Immacolata, nella  chiesa di Caldiero si esibiranno i “T’ho trovato vocal group” dell’associazione Libero il Cielo.

Il loro concerto inizierà alle 20.30, sarà ad ingresso libero ma, saranno gradite delle offerte  o  donazioni  a sostegno del Centro , che anche quest’anno ha potuto aiutare tantissime  mamme (circa 70) in difficoltà dell’Est veronese e della val d’Illasi.

Sarà uno spettacolo incentrato sul “sì” della Madonna ma, tutti noi possiamo dire dei piccoli “sì” nel quotidiano, dei “sì” coraggiosi aperti alla condivisione, alla fratellanza e alla vita come accoratamente afferma la presidente del Cav, Maria Cengia.

Il Centro aiuto vita ” Giulia “di Caldiero è stato fondato l’8 dicembre 1998 da una mamma che aveva perso una figlia a soli quaranta giorni dalla nascita. E’ aperto ogni martedì pomeriggio (dalle 15 alle 18), presso la casa parrocchiale “San Giovanni Paolo II” in corso De Gasperi 14 Caldiero.

 

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui