Due percorsi formativi on-line rivolti a persone disoccupate.

Due percorsi formativi on-line rivolti a persone disoccupate.

AIV Formazione, in collaborazione con Mag – Mutua per l’Autogestione Cooperativa Sociale,
organizza due percorsi formativi. Sono rivolti a persone disoccupate, per diffondere sul territorio una cultura di rispetto per l’ambiente, sviluppo sostenibile e responsabilità di comunità.

I percorsi, tramite piattaforma online, sono:

Adottare uno stile di vita sostenibile e inclusivo (16 ore)
Si affronteranno tematiche legate all’introduzione di comportamenti sostenibili da
svolgersi nella quotidianità per salvaguardare il più possibile il territorio, migliorare le pari
opportunità e le disuguaglianze.
Partendo da una panoramica che toccherà i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU e i
principi di “Strategia Europa 2020” varata dall’Unione europea per creare le condizioni
favorevoli a una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, si andranno man mano ad
esaminare i comportamenti quotidiani che provocano un consumo eccessivo di risorse e
impattano notevolmente sul nostro ciclo di vita, per cercare soluzioni innovative alla
portata di tutti e adatte a migliorare i comportamenti.
L’obiettivo è quello di far comprendere che ognuno, nel proprio piccolo, è responsabile
della protezione del territorio e della propria comunità.

Principi di economia circolare (16 ore)
L’intervento formativo si pone il duplice obiettivo di osservare il mercato del lavoro
odierno che risulta, negli ultimi anni, sempre più concentrato ad investire in risorse che
posseggono competenze “green” e di approfondire i principi dell’economia circolare per
fornire ai partecipanti competenze che possano spendere nella ricerca del lavoro.
L’interessamento sempre maggiore delle aziende su tematiche legate allo sviluppo
sostenibile e alla promozione del risparmio energetico rende necessario offrire ai
disoccupati del territorio delle conoscenze e delle competenze di base per capire il
funzionamento della cosiddetta economia circolare per essere maggiormente preparati ai
cambiamenti futuri in fatto di sviluppo sostenibile del settore industriale e dei servizi.
Attraverso l’intervento i disoccupati riceveranno nozioni e principi base sul funzionamento
di queste nuove frontiere dello sviluppo sostenibile che potranno poi spendere nella
ricerca del lavoro “responsabile”.

Requisiti per accedere al percorso:

  •  Essere disoccupati ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D. Lgs.150/2015, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito
  •  Essere residenti o domiciliati nel territorio regionale
  •  Interesse verso le tematiche degli interventi

La partecipazione è gratuita
Inizio attività prevista giovedì 7 gennaio 2021.
I posti disponibili sono 8 per ogni corso.
G R

fonte:https://www.grillonews.it/appuntamenti/ambiente-rispetto-giovedi/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui