Maltempo sul territorio veronese: proroga chiusura alzaie del fiume.

Maltempo sul territorio veronese: proroga chiusura alzaie del fiume.

 Nella notte sono anche caduti alcuni massi sulla strada che da Avesa va a Montecchio e in via Quercia (la Pissarotta) nella Val Squaranto. Entrambe le strade sono state chiuse al traffico, con il ripristino in via di soluzione.

“L’invito è continuare ad essere prudenti durante gli spostamenti. Allo stesso modo di rimanere lontani dall’Adige, spiega il sindaco Federico Sboarina . Protezione civile e Polizia locale sono impegnati costantemente a monitorare la situazione ora dopo ora. Ma l’attenzione deve essere massima sia quando si è in auto, sulle due ruote o a piedi, così come se si sale in collina o nelle zone montuose”.

“Rispetto a quanto è successo nel resto del Veneto, aggiunge l’assessore alla Protezione civile Marco Padovani , nella nostra città la situazione non desta preoccupazioni. Ci sono stati solo un paio di smottamenti sui quali sono già partiti tutti i controlli idrogeologici. Anche il corso del fiume Adige è sotto il livello di guardia. Il maltempo però è destinato a durare ancora qualche giorno, con il rischio di gelate per il probabile abbassamento della temperatura. Raccomando a tutti la massima attenzione durante gli spostamenti”

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui