Conferiti in sala Barbieri due premi di laurea in memoria del conte Alessandro Giuliari.

Il 18 febbraio in sala Barbieri  si è svolta la cerimonia di conferimento dei premi per  i vincitori del bando di concorso per l’attribuzione di due premi di laurea in memoria del conte Alessandro Giuliari edizione 2019, alla presenza della prorettrice Donata Gottardi e di Felice Gambin, delegato del Rettore all’ internazionalizzazione.

Il premio nasce dalla volontà della “Fondazione conte Alessandro Giuliari” di trasferire all’università di Verona la piena proprietà di palazzo Giuliari a fronte dell’impegno di istituire, ciclicamente, borse di studio per premiare studenti meritevoli del territorio di Verona e provincia in condizioni economiche svantaggiate.

 I vincitori di quest’anno sono:

  • Lorenzo Spoletti, 25 anni,  per l’anno accademico 2016/2017 con una tesi di laurea in Letteratura greca dal titolo “Cosmogonie e miti di successione come richiami di una koinè mitologica: da Esiodo al Vicino Oriente”. “Con il premio di laurea intendo sostenere l’acquisto di libri di grande valore letterario legati all’ ambito di ricerca che ho esplorato con la tesi” ha dichiarato Spoletti.
  •  Alessandra Zanotto, 31 anni, per l’anno accademico 2017/2018  con una tesi di laurea magistrale in Scienze pedagogiche dal titolo “Lavorare in gruppo nei servizi per la prima infanzia. Un’analisi sul gruppo di lavoro e la funzione di coordinamento nella cooperativa sociale Cercate”. “Attraverso questo premio vorrei dare continuità alla ricerca sul campo in ambito educativo, con un percorso di formazione più approfondito che mi possa aiutare, come educatrice, a migliorare il servizio offerto ai minori”, ha spiegato Zanotto.

“Siamo grati per la donazione di questo palazzo , ha evidenziato Gottardi , lo sviluppo dell’ateneo per come lo conosciamo oggi s’inserisce nel solco della scelta determinante intrapresa dalla famiglia Giuliari. Mi complimento con i vincitori per i lavori di tesi presentati e per il traguardo raggiunto alla luce dei requisiti molto stringenti stabiliti dal bando di concorso”.

“Palazzo Giuliari è storicamente luogo di incontro e scambio culturale , ha commentato Gambin , la premiazione di oggi si colloca nella continuità di questa tradizione e della famiglia Giuliari, sempre attenta agli studi letterari”.

G R

fonte:http://www.univrmagazine.it/2020/02/18/assegnati-i-due-premi-di-laurea-alla-memoria-del-conte-alessandro-giuliari/

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui