Giornata di formazione su antimafia per gli studenti del Medi di Villafranca.

“Via delle Orfane” a Torino accoglie gli studenti del Liceo Medi di Villafranca di Verona per una giornata di alta formazione sulla comunicazione e i vari percorsi associativi  sull’antimafia a livello nazionale.

Gli studenti partecipano attivamente a tavoli di dialogo e confronto per rievocare pagine di Storia della nostra Italia e non dimenticare le vittime di mafia con esperti del settore  che  donano il loro impegno quotidiano per sensibilizzare le nuove generazioni a tutti i temi correlati a un’ argomento così importante.

Fondamentale è conoscere alcuni fatti di cronaca per arrivare alla consapevolezza di che cosa le scolaresche andranno a commemorare il 21 marzo a  Palermo dove verranno letti tutti i nomi delle vittime di mafia. Un silenzio avvolge la sala quando viene fatto un elenco di fenomeni di organizzazioni criminali. I ragazzi si dimostrano molto sensibili a questi temi ma in loro nasce la speranza di poter cambiare certe situazioni attraverso l’impegno civico. Il Liceo Medi diretto da Marco Squarzoni ê capofila della Rete di Cittadinanza e Costituzione i cui progetti sono visibili su www.scuolaveronese.it Area Cittadinanza e Costituzione. Oggi  58 scuole sono in rete per conseguire obiettivi comuni con l’aiuto di vari testimonial e questo percorso  formativo a Torino è tra quelli fondanti del Liceo di Scienze Umane”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui