Verona, come muoversi velocemente in città.

           Come muoversi velocemente in città .                            Mappa della polizia locale.

Oltre ai principali monumenti storici, sono indicati i parcheggi e le postazioni di Verona Bike per le biciclette a noleggio.

L’ obiettivo è quello di invogliare la conoscenza della città conoscendo  distanze che ci separano dai luoghi che vogliamo raggiungere.

Oltre ai principali monumenti storici, sono anche indicati i parcheggi e le postazioni di Verona Bike per le biciclette a noleggio.

Spesso, infatti, si usa la macchina convinti di fare prima. Nella  realtà, muoversi a piedi è più veloce e meno problematico.

Da piazza Bra, in circa 15 minuti a piedi, è possibile arrivare all’Arsenale, a Porta Nuova, al cimitero Monumentale o alla Basilica di San Zeno.

Spostamenti che in macchina richiederebbero molto più tempo, oltre ad essere causa di un aumento di traffico stradale e di complicanze per il parcheggio.

“Una proposta – sottolinea l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato – studiata per cittadini e turisti, che presenta in una mappa gli effettivi tempi di percorrenza per raggiungere i principali monumenti o, semplicemente, i punti più estremi del nostro centro cittadino. Spesso, infatti, scegliere di spostarsi a piedi e non in macchina, può facilitare la nostra vita, oltre ad aumentare la sicurezza stradale e diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici, generati dai veicoli privati. La mappa, di facile consultazione sul sito della Polizia locale, mostra quanto siano ridotte le distanze in città e come sia facile, con brevi passeggiate, arrivare dall’Università a Castelvecchio o da pazza Bra a Castel San Pietro”.

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui