Tre associazioni di soccorso si affiliano ad ANAS: Bitto “Superati mille soci”.

Sono tre in pochi giorni le associazioni di pubblica assistenza che si sono affiliate ad ANAS dall’inizio del 2021 e che entrano a far parte di questa grande famiglia di livello nazionale.

L’Ente del Terzo Settore ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) apre le porte quindi ad associazioni che vogliono affiliarsi a questa realtà che conta 160.000 tesserati in tutta Italia. ANAS nasce come un’Associazione di Promozione Sociale divenuta successivamente anche Rete associativa quindi, per il tramite di ANAS, gli affiliati possono acquisire i diritti detenuti dall’associazione comprese le prerogative destinate agli Enti del Terzo settore, queste ultime ovviamente tramite un percorso di verifica dei requisiti richiesti dalla norma, percorso questo che tre ODV (Organizzazioni di Volontariato) hanno intrapreso dotandosi in primis di uno statuto a norma della D.Lvo 117/2017, e culminato oggi con la concessione dell’affiliazione da parte di ANAS.

Il portavoce di ANAS Veneto Francesco Bitto <Siamo lieti di accogliere tra le nostre sedi territoriali altri affiliati che ci portano a contare circa mille soci. Dare una mano a chi vuole fare volontariato è una delle nostre “mission”. Con l’entrata in vigore della nuova normativa del terzo settore molte associazioni fanno fatica a muoversi tra le varie incombenze e attuare la loro attività, noi le supportiamo collaborando gomito a gomito con loro con un intento comune: fare sociale.”

ANAS Veneto ha già a Verona una decina di sedi territoriali e varie associazioni affiliate tra li quali si citano alcune più conosciute come ANIOC (Associazione Nazionale Onorificenze  Cavalleresche) e l’associazione Nazionale sulle plusdotazioni le Farfalle di Legnago, oltre a vari gemellaggi e collaborazione di cui l’ultima con l’associazione Gli Invisibili guidata da Alessandra Zaghi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui