“Pochi comprendono il grande lavoro degli insegnanti”. Oggi, giornata dedicata ai docenti.

“Pochi comprendono il grande lavoro degli insegnanti”.                        Oggi, giornata dedicata ai docenti.

 La Giornata mondiale degli insegnanti è stata istituita,  per la prima volta, nel 1994, dall’ Unesco insieme a Education International.
Si celebra oggi, 5 ottobre, in tutto il mondo.  L’obiettivo è quello di far riflettere sulla vita degli stessi docenti, le sfide che ogni giorno affrontano, e anche le condizioni di lavoro, spesso complicate, in cui sono costretti ad operare. “Purtroppo , scrive oggi il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani , non tutti e non sempre, all’ interno della società, riescono a comprendere fino in fondo lo straordinario lavoro dei docenti che troppo spesso sono delegittimati della funzione dell’insegnante”. E ancora:
“Non tutti e non sempre riescono a cogliere quelle che sono le priorità e le urgenze di chi insegna e spende la sua vita occupandosi della formazione dei ragazzi”.
In una nota Unesco si legge:

 “Oggi è il momento di riconoscere il ruolo degli insegnanti nel garantire che una generazione di studenti possa raggiungere il suo pieno potenziale, e l’importanza dell’educazione per la crescita economica e la coesione sociale durante e dopo la pandemia”.

Bisogna, dunque, riflettere sulle sfide che devono affrontare ogni giorno i docenti e sulle difficili condizioni di lavoro a cui sono spesso sottoposti.  Gli insegnanti giorno dopo giorno costruiscono insieme ai loro studenti valori come dialogo, tolleranza, rispetto e solidarietà, che sono alla base del vivere democratico. Per questo il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani in occasione della 26° Giornata mondiale degli insegnanti ricorda che:

“in una società distratta e a volte lontana dai verdissimi e complicati anni dei giovani, i docenti possono rappresentare davvero quella meravigliosa bussola delle emozioni che orienta al giusto e al bene”.

 Il tema della Giornata mondiale degli insegnanti del 2020 è:

“Insegnanti: gestire una crisi e immaginare un altro futuro”

Argomento legato esplicitamente alle difficoltà degli insegnanti di tutto il mondo a lavorare durante la pandemia da coronavirus.

 Ai docenti, dunque, va riconosciuto il loro ruolo culturale ed educativo.

G R

fonte: https://www.ilsussidiario.net/news/giornata-mondiale-degli-insegnanti-la-bussola-delle-emozioni-che-orienta-al-giusto/2077497/

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui