“Ecco perché canto” evento che unisce musica e fede.

“Ecco perché canto” evento che unisce musica e fede.

L’evento è stato presentato oggi in municipio dall’assessore alle Manifestazioni insieme alla direttrice artistica e coordinatrice di Ecco perchè canto, Anna Benedetti.

“Musica e valori religiosi si incontrano in questa kermesse – ha detto l’assessore alle Manifestazioni-. Molti gli elementi che la qualificano, dalla scelta di raccontare i difficili momenti del lockdown attraverso l’arte musicale e il canto, alla visione positiva e di fiducia verso il futuro. Una serata che saprà emozionare e che ci farà riflettere”.

Tutte le tracce inedite saranno pubblicate sul canale YouTube di “Ecco perché canto” nei giorni successivi all’ evento.

L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 17.30. L’apertura dei cancelli è fissata alle ore 16.45. In caso di maltempo, saranno fornite indicazioni attraverso i canali di comunicazione di Ecco perché canto e Centro di Pastorale adolescenti e giovani. L’ingresso è gratuito, ma i posti sono limitati, pertanto si consiglia di prenotare contattando la segreteria (045.4949465) o con mail all’indirizzo iscrizioni@giovaniverona.it.

 Il luogo sarà allestito e predisposto per garantire la sicurezza dei partecipanti secondo le normative vigenti, garantendo quindi il distanziamento sociale ed evitando gli assembramenti.

G R

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui