Vacanze di primavera in campeggio, per famiglie con minori.

Al via la seconda edizione delle vacanze di primavera in campeggio, per famiglie con minori.  Infatti da lunedì 17 febbraio, potranno iscriversi all’iniziativa tutti i nuclei familiari residenti nel Comune di Verona con almeno un figlio minorenne.

Si tratta di brevi soggiorni che consentiranno di trascorrere tre o quattro notti, durante le vacanze pasquali e nei giorni del ponte del 1º maggio, in case mobili all’ interno di campeggi a 3, 4 o 5 stelle. Le strutture ricettive sono dislocate in varie località di mare, ma anche in prossimità di mete di grande richiamo culturale tra Romagna, Lazio, Toscana e Slovenia. L’iniziativa è organizzata dall’ Assessorato al Turismo sociale.

Le case mobili hanno un superficie di circa 25/30 mq e sono composte da una cucina, una camera matrimoniale, una o due camerette con 2/3 letti singoli e un bagno con doccia. Possibilità di soggiorno di 4 notti dal 10 al 14 aprile, con prezzi che variano da un minimo di 119 a un massimo di 169 euro; di una settimana, per il ponte del 1 maggio, da un minimo di 99 a un massimo di 129 euro.

Per maggiori informazioni:

online al sito: www.comune.verona.it/turismosociale

mail : vacanzefamiglie@comune.verona.it

 tel. : 045.8077472 e 045.8077056.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui