Comune di Verona: ripristinato il contributo per gli affitti.

Comune di Verona: ripristinato il contributo per gli affitti.

Possono presentare domanda tutti i residenti nel Comune di Verona che, nel periodo 2018-2019 avevano un regolare contratto di affitto per l’abitazione principale. Isee e ammontare dell’affitto determineranno il calcolo del contributo.

Sono esclusi dal fondo coloro che hanno:

  • immobili di proprietà con valore superiore ai 26 mila euro,
  •  riportato condanne,
  • un contratto di locazione stipulato con familiari

Ma sono esclusi anche assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica a canone agevolato.
Le domande possono essere presentate online sulla pagina: https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/fsa/index.html fino al 30 novembre.

Oppure dal 12 novembre all’11 dicembre nei Caaf convenzionati, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o pec, entrambe recanti la dicitura “Domanda FSA 2019 e 2020”.

La documentazione va spedita:

 Comune di Verona – direzione Servizi sociali, vicolo San Domenico 13/b, 37122 Verona

O all’ indirizzo di posta elettronica certificata:   servizi.sociali@pec.comune.verona.it.

L’ordine cronologico di arrivo delle domande non avrà valore ai fini dell’accesso al contributo.

Sboarina, in diretta streaming, ha detto che:

“Mai come in questo momento il Fondo sostegno affitti è fondamentale. Si tratta, infatti, di un contributo che darà una boccata d’ossigeno a tante famiglie in difficoltà. L’emergenza economica determinata dalla pandemia si fa sempre più sentire. Ogni aiuto è importante, dal piccolo al grande. Tutti coloro che hanno i requisiti possono farne richiesta. Nei primi mesi del 2021 verranno erogati i soldi sulla base della graduatoria stilata. Ringrazio la Regione Veneto, capofila di questa operazione”.

Mentre ha aggiunto Maellare :
“Si tratta di un Fondo che era stato erogato fino al 2015 dal Ministero, e poi sospeso . Ora il suo ripristino, per gli anni 2019/2020, ci permetterà di aiutare tanti nuclei familiari veronesi. I quali hanno bisogno di un sostegno concreto per continuare a pagare gli affitti. Un sussidio in più in un momento complesso”.

G R

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui